Quando un portone non è un portone | Venanzio Bigioli e Mastro T

Non solo ornati lignei intagliati con maestria, dipinti e dorati; non solo nicchie e altari.

Venanzio Bigioli, talentuoso artista settempedano vissuto a cavallo tra il Settecento e l’Ottocento, ci ha lasciato anche dei bellissimi portoni, opere d’arte dell’intaglio che possiamo ancora ammirare facendo una passeggiata per il centro storico di San Severino Marche.

A Mastro T il piacere di restaurarne uno:

Se volete saperne di più su Venanzio Bigioli, il saggio di Gualberto Piangatelli appaga di sicuro la vostra curiosità.

Lascia un commento

Archiviato in restauro di portoni, restauro ligneo, uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...